Crea sito

Il legnotto puzzolone

il legnotto puzzolone
aprile 05, 2017

Il legnotto puzzolone

Il legnotto puzzolone: storia per bambini inedita, per divertirsi un po’

Il legnotto puzzolone è una storia inedita per i piccoli da me ideata, in una mattina di inizio primavera.
L’idea per questa favola è venuta dalla mia esperienza con bambini di 4/5 anni: fango, sporcizia e altre “cose nauseabonde” (come direbbe Inkiostrik!) sono all’ordine del giorno per i piccoli maschietti.
Ho notato che alcuni bambini hanno una vera e propria passione per questo ambito, come si può forse vedere da alcuni cartoni animati in voga. Penso, ad esempio, ai “Maledetti scarafaggi“.
In generale, capricci, salti nel fango, gusto nel fare le cose che i grandi “proibiscono” sono le caratteristiche della storia “Il legnotto puzzolone”.
Ne vedrete delle belle in questa storia breve breve per piccoli!
Buona lettura!

Ah, quasi dimenticavo: se la storia vi piace, lasciatemi una valutazione e un commento. Ci terrei davvero molto!


Il legnotto puzzolone

di Alessia Pellegrini

Il legnotto puzzolone era un pezzetto di legno un po’ speciale: quando tutti gli altri si facevano il bagnetto, lui faceva un bagnetto… nel fango!

il legnotto puzzolone

Quando gli altri si ripulivano la corteccia con un filo d’erba umido di rugiada, lui si guardava qua e là, con un’espressione furbetta…
e poi si rotolava nel muschio e usciva fuori tutto “muschioso“!

Un giorno il legnotto puzzolone ne combinò una delle sue.
Era in giro con gli amici legni, quando vide un’ape che svolazzava e decise di seguirla.
Cammina cammina, l’apetta si fermò a fare un po’ di miele nel suo alveare.
Che ghiotta occasione!
Il legnotto si tuffò nell’alveare, spaventando tutte le api e ricoprendosi di miele da scheggia a scheggia.
Poi, sapete che fece, quel puzzolone?
Si andò a rotolare sulle margherite del prato e si trovò ricoperto di petali!

il legnotto puzzolone storia

“Guardatemi, sono una colomba!”, gridava ridendo, mentre gli altri legni lo guardavano stupiti.
“Sei proprio un legnotto puzzolone!”, dissero in coro.
E quello ridendo rispose:
“Forse avete ragione,
sono un legnotto puzzolone.
Ma volete sapere la mia opinione?
Del divertimento, sono un campione!”

Una cosa era sicura: così ricoperto di miele e di petali di fiore, il legnotto puzzolone non puzzava più, ma anzi profumava e, a volte, ci si posava sopra anche qualche farfalla.

[Voti: 8    Media Voto: 3.4/5]
Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...

LEAVE A COMMENT

*