La ginnastica di mamma

la ginnastica di mamma

La ginnastica di mamma: lava, stira, cucina e 1-2-3

la ginnastica di mamma

La ginnastica di mamma è una filastrocca per bambini inventata da me. L’ispirazione -indovinate un po’- me l’ha data mia mamma! Come tutte le mamme, non si ferma un attimo ed è sempre indaffarata in lavoro, faccende, idee per inventarsi pranzo e cena tutti i giorni, pulizie e mille altri lavoretti di casa.

Sembrano sempre “robucce”, ma alla fine sono un vero e proprio doppio lavoro!
Ecco perché ho voluto creare queste rime illustrate, dal titolo “La ginnastica di mamma”. 
La dedico a tutte le mamme e i papà che la ginnastica la fanno in casa tutti i giorni, facendosi i muscoli a suon di stoviglie!

La ginnastica di mamma

Non appena canta il gallo
mamma è tutta una faccenda:
latte, denti, la merenda
per la scuola: è come un ballo.

Va su e giù, va qua e là
la mia mamma è questa qua!

A lavare a destra e a manca
e a stirare tutto il dì,
senza attrezzi e senza panca,
si fa i muscoli così.

Va su e giù, va qua e là
la mia mamma è questa qua!

La mia mamma sa far tutto
e lo fa senza vantarsi,
col bel tempo e con il brutto,
non la senti lamentarsi.

Uno le chiede: – Ma come ti vesti?
Tu non lo sai, con queste piccole pesti,
appena ti siedi a mangiare la pappa,
stai sicuro: la macchia ci scappa!

la ginnastica di mamma

Uno le fa: – Ma cosa cucini?
Guarda, i suoi piatti son sopraffini!
Solo che il tempo è quello che trova
e il dentro del frigo son solo sei uova.

la ginnastica di mamma

Va su e giù, va qua e là
la mia mamma è questa qua!

La mia mamma fa ginnastica in cucina
e poi ancora: a lavare e lucidare
dalla sera alla mattina,
stendere, cucire, rammendare.

La mia mamma non si ferma un’ora,
ma trova sempre il tempo di leggermi ancora
una storia.

Per questo, anche se non lo dico spesso:
grazie mamma! Te lo dico adesso.

“La ginnastica di mamma” può essere letta e recitata anche come filastrocca per la festa della mamma.
La festa della mamma si festeggia la seconda domenica di maggio Ricordatevi di fare gli auguri a tutte le mamme, ma, al di là delle ricorrenze, ricordate di ringraziare e aiutare sempre la mamma!

Se questa storiella in rima ti è piaciuta, lasciami tante stelline! 😀 ♥ ♥ ♥ ♥ ♥

[Voti: 3    Media Voto: 5/5]
Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...

One comment to La ginnastica di mamma

  • Gemma

    Verissima questa filastrocca, viva tutte noi mamme!

    No votes yet.
    Please wait...
    Reply

Lascia un commento

Comment
Name
Mail
Website

*