Lavoretti di Natale con la pasta di sale

Lavoretti di Natale con la pasta di sale: come realizzare dei decori natalizi per l’albero di Natale unici e creativi

lavoretti di natale con la pasta di sale

Mai pensato di fare dei lavoretti di Natale con la pasta di sale? Ecco tante idee creative da provare per queste festività natalizie!

Siete alla ricerca di addobbi natalizi fai da te, originali, creativi e semplici da realizzare?
E -perché no?- volete provare a realizzare dei lavoretti per Natale insieme ai vostri bambini?

Ecco una bellissima idea su come fare delle decorazioni natalizie in pasta di sale per bambini.
Con pochi semplici ingredienti (leggete qui la ricetta della pasta di sale, con dosi e consigli su come seccarla e conservarle) potrete dar vita ad addobbi per l’albero di Natale fai da te, unici nel loro genere!

Spero che queste idee creative per decorazioni da appendere all’albero possano essere utili per dare qualche spunto sui lavoretti di Natale per le scuole e per i genitori! In ogni caso, chiunque voglia può prendere ispirazione qui, per dar vita a degli oggettini natalizi molto carini, perfetti da appendere all’albero, o da regalare.

Lavoretti di Natale con la pasta di sale: come realizzarli? 

Per fare queste creazioni di pasta di sale avrete bisogno di:

  • un panetto di pasta di sale (le dimensioni dipendono da quanti addobbi natalizi volete fare)
  • degli stampi con varie formine natalizie (io ho usato quelli per biscotti)
  • 1 mattarello
  • 1 stuzzicadenti
  • colori vari e fantasia per decorare 🙂

Cominciamo!

Per lavorare la pasta di sale, avrete bisogno di un piano da lavoro liscio e pulito. Fate attenzione che non ci siano peli o briciole, che potrebbero attaccarsi alla pasta di sale.

Il procedimento è del tutto simile a quello che usiamo per fare i biscotti!

Prendete il panetto di pasta di sale e formate una pallina, poi stendetela con un mattarello, fino ad avere una sfoglia abbastanza sottile, secondo i vostri gusti.

A questo punto con lo stampino per biscotti ritagliate tante formine: a stella, ad alberello, o quello che avete in casa. Potete anche realizzare delle formine tonde con un bicchiere, così da fare delle palline di Natale fai da te, bidimensionali.

Pressate bene sullo stampo, in modo da tagliare la forma, e poi andate a togliere la pasta in eccesso, delicatamente.

Un consiglio: se pensate di non riuscire a staccare le formine dal piano di lavoro, potete formarle direttamente sopra a un cartoncino, su cui le lascerete anche ad asciugare all’aria.

Se le volete cuocere in forno, invece, potete crearle direttamente su di una teglia rivestita di carta forno. 

Ricordatevi che non sono biscottini da mangiare eh! 😀

(Se invece volete anche cucinare degli ottimi biscotti natalizi, vi consiglio questa buonissima ricetta dei biscotti al burro, con tante idee per decorare!)

lavoretti in pasta di sale

Adesso con uno stuzzicadenti create sulle formine un buchino, che vi servirà per poterle appendere all’albero.
Non fatelo troppo piccolo e assicuratevi che la decorazione sia forata da entrambi i lati, per poter farvi passare attraverso il filo.

Come vedete dalla foto, io ho usato lo stuzzicadenti anche per fare una faccina sorridente sulla stellina, oppure per creare un motivo geometrico a strisce, a pallini o come preferite.

Largo alla fantasia!

Lasciate asciugare la pasta di sale

Potete far seccare i vostri lavoretti di Natale con la pasta di sale all’aria, per circa due giorni, o cuocerli in forno.
In ogni caso, seguite tutti i consigli che ho già spiegato nella ricetta su come fare la pasta di sale per bambini, per sapere nel dettaglio i tempi di cottura e la temperatura del forno.

Come colorare i lavoretti di Natale con la pasta di sale?

Ho deciso di riunire qui qualche tecnica per colorare i lavoretti di Natale con vari metodi e materiali.
Ognuno può utilizzare quello che preferisce, o i materiali creativi che ha in casa. 
Se questi consigli vi interessano, li approfondirò più dettagliatamente in un altro articolo su come colorare la pasta di sale!

Che cosa usare per colorare i lavoretti natalizi di pasta di sale?

  • colori acrilici o tempere
  • colori 3D per tessuti (per realizzare decorazioni in rilievo molto belle!) Potete acquistarli su Amazon ->  Colori 3D Glitterati (Tulip) 
  • smalti per le unghie (molto belli, soprattutto se glitterati)
  • brillantini e glitter, da attaccare con la colla vinilica
  • con dei pezzettini di stoffa o carta, attaccati con la colla vinilica

Un metodo molto divertente di colorare?
Mettere un po’ di colore a tempera in una ciotolina abbastanza fonda e immergervi dentro la creazione di pasta di sale! Potete in questo modo ottenere una metà colorata e una no, da decorare come preferite.

Ah, fate attenzione a non sporcarv…. scherzavo! Il bello dei colori è proprio impastrocchiarsi tutti!
Fate però attenzione ai vestiti e proteggete sempre il piano da lavoro =)

Buon divertimento con i lavoretti per Natale fai da te in pasta di sale!

[Voti: 3    Media Voto: 4/5]
No votes yet.
Please wait...

Lascia un commento

Comment
Name
Mail
Website

*