L’uomo e la sua immagine

l'uomo e la sua immagine

L’uomo e la sua immagine: favola di La Fontaine riscritta con morale

L’uomo e la sua immagine è una favola di Jean de La Fontaine, che racconta le sventurate vicende di un uomo troppo amante di se stesso.
Questa favola illustrata di La Fontaine mostra che non c’è modo di far cambiare idea a chi è troppo convinto e pieno di sé. Mentire a se stessi, però, non è mai bello, poiché prima o poi la verità “viene a galla”.
Siete d’accordo?
Leggiamo L’uomo e la sua immagine in questa versione riscritta e adattata per i più piccoli.
Per leggere la storia originale, cliccate qui.


L’uomo e la sua immaginel'uomo e la sua immagine

C’era un tempo un uomo molto brutto, con un naso gigantesco e tutto bitorzoluto, gli occhi piccoli e i denti storti.
Nonostante tutti questi difetti, egli si considerava il più bell’uomo del mondo.

La sorte, però, sembrava avercela con lui: ovunque andasse, infatti, vedeva specchi, che gli restituivano la sua orribile immagine.
Vedeva specchi nelle case, nelle botteghe dei commercianti, sulle pareti dei musei. Perfino le cinture di uomini e signore, brillanti, riflettevano la sua immagine.
“Io sono il più bell’uomo del mondo”, ripeteva quello, senza scomporsi. “Andrò in un paese dove non esistono specchi”.
Così andò a vivere in campagna, circondato dalla natura. Là non c’erano specchi, né case.
Un giorno l’uomo camminava tranquillo per i prati, quando si ritrovò alla riva di un fiumiciattolo.
Si sporse per bere e vide riflessa nell’acqua la sua immagine: il naso bitorzoluto, gli occhi piccoli e i denti storti.
Nonostante l’evidenza, l’uomo distolse lo sguardo. “Sono davvero l’uomo più attraente al mondo”, ripeté, e cambiò sentiero.

L’uomo e la sua immagine, morale della favola:

La vicenda de “l’uomo e la sua immagine” ci mostra come sia impossibile nascondere a se stessi la verità.
Qualunque cosa facciamo, in qualsiasi posto andiamo a vivere, la verità tornerà a galla.
Nonostante questo, l’uomo continua a considerarsi il più bello del mondo. Il narcisismo e il troppo amor proprio sono ben difficili da sradicare.

[Voti: 9    Media Voto: 3/5]
Rating: 5.0. From 1 vote.
Please wait...

Lascia un commento

Comment
Name
Mail
Website

*